Tag

, , , , ,

Il nome scientifico di questo bivalvo è Callista Chione ma dalle mie parti è conosciuto come Fasolaro. E’ un mollusco tipico dell’alto Adriatico, è squisito sia crudo che cotto e ci sono un sacco di ricette in cui è il protagonista. Non da ultima una superba pizza fatta dall’amico Gianni Calaon, che sta vincendo premi uno dietro l’altro. L’ultimo il giorno 25 ottobre scorso: Campione del mondo di Pizza Sana 2011 con la Pizza ai Fasolari. http://pizzanastro.it/pizzanastro/chioggia/gianni-calaon-campione-del-mondo-di-pizza-sana-2011-grazie-alla-pizza-coi-fasolari/

Ma devo dire che oltre ad essere squisito è esteticamente molto interessante. Così ho iniziato a giocarci in studio. Vedremo come andrà a finire, mi sto appassionando e per di più risponde ad una idea di foto di food estremamente minimale che mi sta frullando per la testa! Magari è prematuro pubblicare delle foto, ma queste non mi dispiacciono….. 😉

Annunci